Loading...

Campi di Applicazione

MyVisualField Test

Campi di applicazione

Test del campo visivo - MyVisualFieldTest

L’app elabora i risultati dei test eseguiti ottenendo una rappresentazione degli stimoli luminosi con la modulazione del colore mediante la scala RGB. Gli standard internazionali dei test tradizionali e il mantenimento degli elementi fondamentali della perimetria automatizzata, vengono così mantenuti.

Si ritrova in MyVisualField Test: il centro di fissazione, gli stimoli luminosi a diverse sensibilità, il reperimento della macchia cieca e la sua presentazione multipla per il controllo della fissazione, il pulsante per rispondere alle presentazione degli stimoli.

Il problema della luminanza in MyVisualField Test viene risolto, come per le macchine di perimetria automatizzata, utilizzando la scala logaritmica. La rappresentazione degli stimoli luminosi è stata ottenuta utilizzando la modulazione del colore mediante la scala RGB.

MyVisualField Test utilizza una strategia mesopica e predispone, per l’intero svolgimento dell’esame, una voce che accompagna il paziente utilizzatore, stimolandolo a non perdere la concentrazione e a fornire risposte attendibili.

Viene offerta la possibilità di sottoporre un paziente a campo visivo con strategia cinetica. Gli stimoli a sensibilità differente definiranno due isoptere che superano di poco i 30°.

Il test del campo visivo effettuato con MyVisualField Test ha un tempo medio a seconda del test selezionato. La durata è di circa 1 minuto per il test cinetico o per quello statico a 36 punti e 2 minuti circa per l’esame statico più completo a 57 punti.

Ogni test effettuato con MyVisualField Test, genera un grafico in tempo reale sul cellulare, esportabile e stampabile. Ogni test può fornire un andamento nel tempo, della patologia esaminata.